Anziano investito a Germanedo  Si è spento dopo venti giorni
I soccorsi che erano stati prestati all’anziano investito la sera del 31 gennaio

Anziano investito a Germanedo

Si è spento dopo venti giorni

Renato Pasini, 89 anni, era stato travolto da un’auto il 31 gennaio - I suoi funerali verranno celebrati domani alle 10.45 nella parrocchiale

Dopo una ventina di giorni trascorsi nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Manzoni ha purtroppo smesso di battere il cuore dei Renato Pasini, l’anziano di 89 anni che la sera del 31 gennaio era stato investito da un’auto a Germanedo, a poche decine di metri da casa.

Le sue condizioni erano parse subito molto gravi a causa del trauma cranico riportato nell’impatto con il parabrezza della vettura ma l’anziano era comunque riuscito a superare le prime 48 ore, giudicate cruciali in questo genere di incidenti. Il suo quadro clinico si era stabilizzato ma nei giorni scorsi l’uomo ha avuto una crisi ed è deceduto. Dopo che è stata effettuata l’autopsia, il magistrato ha dato il nulla osta ai funerali che verranno celebrati domani mattina alle 10.45 nella chiesa parrocchiale di Germanedo. Renato Pasini lascia tre figli, Piera, Patrizia e Gianni.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola oggi, 27 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA