Aldo e Giovanni a Lecco (senza Giacomo) Ciceroni manzoniani per la tv svizzera
Un “frame” del filmato: Aldo e Giovanni nei panni di un Bravo e don Abbondio, nel loggiato di Piazza Era

Aldo e Giovanni a Lecco (senza Giacomo) Ciceroni manzoniani per la tv svizzera

Era il 1986 e la coppia (non ancora trio) registrò alcune gag a tema “Promessi Sposi” tra le vie del centro, di Pescarenico e a villa Manzoni

Altro che gli svizzeri. Aldo Baglio e Giovanni Storti in onda sulla tv svizzera (RSI) c’erano andati sul serio, e non per scherzo. Tra i servizi un po’ naif e un po’ comici del duo (Giacomo Poretti sarebbe arrivato successivamente), c’è persino Lecco.

Pochi sanno, infatti, che i due attori sbarcarono in terra lecchese nel 1986. Il servizio di pochi minuti della tv svizzera inizia dal mercato di piazza XX Settembre e quindi (in un contesto meteorologico in realtà poco generoso) passa da Pescarenico, Olate e dallo Zucco. I due improvvisano poi qualche siparietto a tema “manzoniano” sia a Pescarenico sia alla villa dello scrittore, al Caletto.

Una “perla” del futuro trio (anche se qualche battuta necessitava ancora di un certo raffinamento) che non poteva sfuggire ai cultori lecchesi

Qui il video completo dal sito di RSI


© RIPRODUZIONE RISERVATA