Sgarbi dà ragione a Pensa  «Siamo un Paese di capre»
Vittorio Sgarbi (Foto by Archivio Silvio Sandonini)

Sgarbi dà ragione a Pensa

«Siamo un Paese di capre»

Il critico d’arte appoggia la provocatoria iniziativa

del sindaco di Esino che ha messo in vendita il Comune

«Ho appena letto una notizia che mi fa incazzare come una bestia: il sindaco di Esino Lario è stato costretto a mettere in vendita il suo comune a causa dello spopolamento. SIAMO PROPRIO UN PAESE DI CAPRE!».

Parole del critico d’arte (e sindaco di Sutri) Vittorio Sgarbi, che sul suo profilo Facebook ha pubblicato un video di tre minuti e mezzo in cui dà ragione al collega esinese Pietro Pensa , appoggiando la sua clamorosa e provocatoria iniziativa. GUARDA IL VIDEO


© RIPRODUZIONE RISERVATA