Scontro mortale sulla Lariana  Un morto nel territorio di Mandello
La scena e i veicoli coinvolti nel tragico incidente sulla Lariana, in territorio di Mandello

Scontro mortale sulla Lariana

Un morto nel territorio di Mandello

L’incidente è avvenuto sabato alle 14.15 sulla Statale 583 nei pressi del Nautilus

Non ce l’ha fatta Elvezio Fumagalli, 52 anni ancora da compiere: troppo gravi le ferite riportate nell’incidente avvenuto ieri pomeriggio poco prima delle 15 all’altezza del Nautilus, lungo la strada Lariana, poco prima dell’ingresso in galleria, nella porzione del Comune di Mandello che sta sull’altra sponda del ramo di Lecco.

L’uomo era alla guida del suo furgone, un Ford adibito a noleggio con conducente, e stava percorrendo il tratto che da Oliveto porta verso Lecco. Ha perso il controllo del mezzo, che si è avvitato in un testacoda conclusosi contro un camioncino che arrivava dalla direzione opposta.

Nell’impatto Fumagalli, originario di Valmadrera, da qualche tempo residente a Vassena di Oliveto Lario, ha avuto la peggio, mentre il conducente e i due passeggeri del camioncino ambulante (dove si vende pollo fritto e altro cibo da strada), diretti a Lezzeno di ritorno da un mercato nel Lecchese, hanno riportato una serie di traumi non gravi, e sono stati condotti all’ospedale Manzoni.

I soccorsi sul luogo dell’incidente

I soccorsi sul luogo dell’incidente

L’articolo completo e l’approfondimento sul giornale in edicola domani, domenica 7 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA