Non solo asfalto per il raduno Guzzi  Un’edizione dedicata ai fuoristrada
MANDELLO - In palio quest’anno una V85TT con i colori della Parigi-Dakar (Foto by Sandro Menegazzo)

Non solo asfalto per il raduno Guzzi

Un’edizione dedicata ai fuoristrada

Mandello, scalda i motori la kermesse motoristica

che andrà in scena dal 6 all’8 settembre

Mandello si prepara al motoraduno Guzzi numero 98 in programma il 6, 7 e 8 settembre. Una manifestazione che ogni anni richiama decine di migliaia di appassionati dello storico marchio lecchese e che anche quest’anno, grazie all’impegno del comitato organizzatore, si presenta ricca di novità ed eventi.

Il sindaco di Mandello Riccardo Fasoli è già entusiasta: «Quest’anno abbiamo deciso di dedicare il motoraduno alle Guzzi off-road, visto che recentemente sono state rispolverate con il lancia della nuova V85TT che sta avendo molto successo».

Il motoraduno quindi celebrerà i modelli Guzzi da enduro o da fuoristrada, dalla serie TT in avanti: sarà infatti prevista un’area parcheggio dedicata e saranno assegnati premi speciali per il motociclista off-road che arriva da più lontano, il più anziano, il più giovane, quello con la moto originale meglio conservata, quello con la moto elaborata più bella e chi ha compiuto il miglior viaggio avventura.

Immancabile la lotteria, con l’estrazione di domenica alle ore 12 che quest’anno mette in palio come primo premio proprio l’ultimo modello Guzzi: una V85TT con i colori della Parigi-Dakar.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, venerdì 24 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA