Il primo vagito della nuova Moto Guzzi V85 TT
I dipendenti della Moto Guzzi di Mandello festeggiano la prima V85 TT prodotta

Il primo vagito della nuova Moto Guzzi V85 TT

In settimana è partita

la produzione a Mandello dell’ultimo modello

della casa dell’aquila

In settimana è stata avviata la produzione a Mandello, presso lo stabilimento della Moto Guzzi, della tanto attesa V85 TT, e che entro fine febbraio sarà in tutte le concessionarie della casa dell’aquila per prove e visione.

La Moto Guzzi V85 TT ha avuto un grande successo con oltre 8 mila appassionati da tutta Europa che hanno fatto la richiesta di poterla provare in anteprima nei test che inizieranno già a fine febbraio, quando il modello arriverà nei principali punti vendita di Moto Guzzi europei. Nei giorni scorsi dalle linee motori prima e assemblaggio poi sono scese le prime moto con il nucleo delle maestranze a festeggiare la prima moto che apre la nuova serie. Una curiosità che ben fa sperare per il marchio della casa dell’aquila che esattamente 100 anni fa quando ancora la Moto Guzzi non esisteva il suo patron Carlo Guzzi nel 1919 assieme al fereè (fabbro) di Mandello Carlo Ripamonti realizzò la prima moto. Negli annali viene ricordato ovviamente la nascita della società fondata dal binomio Guzzi- Parodi che diedero vita a questa lunga storia motociclistica. Praticamente dal 6 febbraio la Moto Guzzi V85 TT è ufficialmente entrata in produzione a Mandello segnando il ritorno della Guzzi nel mondo dell’enduro da turismo. n 
Oscar Malugani


© RIPRODUZIONE RISERVATA