La barca scuffia, paura in acqua  Salve le quattro persone a bordo
Il naufragio è avvenuto vicino all’Oasi dei celti (Foto by foto Sandonini)

La barca scuffia, paura in acqua

Salve le quattro persone a bordo

Grande mobilitazione per trovare i dispersi

Che però nel frattempo erano già a riva

Grande mobilitazione, attorno alle 14, dopo la segnalazione di una barca a vela scuffiata nel lago, all’altezza dell’“Oasi dei celti”, tra Dorio e Dongo. La vicenda però ha avuto lieto fine: le quattro persone che erano in barca sono arrivate a Dervio, dove avevano noleggiato la barca, sane e salve.

Le ricerche sono state vane poiché non si riusciva a trovare nessuno fino a che è arrivata la notizia che le quattro persone della barca, tre adulti ed un ragazzo, si erano presentate alla scuola di Dervio a piedi, forse dopo avere guadagnato la riva a nuoto.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, mercoledì 25 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA