Galleria Monte Piazzo sotto controllo  Anas assicura: «Nessuna nuova criticità»
Colico - Nel 2013 il tunnel era rimasto totalmente chiuso per 43 giorni

Galleria Monte Piazzo sotto controllo

Anas assicura: «Nessuna nuova criticità»

Colico, l’azienda risponde alla Provincia

dopo i due distacchi di calcestruzzo a novembre

«Nessuna nuova criticità o urgenza rispetto alla conoscenza storica del problema».

In questi termini, Anas ha finalmente risposto alla Provincia di Lecco in merito alle condizioni della Monte Piazzo: si tratta della galleria lungo la Statale 36, all’altezza di Colico, dalla cui volta, lo scorso mese di novembre, sono avvenuti due distacchi di calcestruzzo, e dove era stato anche riscontrato il sollevamento dei marciapiedi laterali.

La Monte Piazzo è infatti da tempo la grande “osservata speciale” della viabilità lecchese, dopo che nel 2013 era rimasta totalmente chiusa per 43 giorni, interrompendo la Statale 36 tra Bellano e Colico, per poi essere riaperta nel biennio successivo solo a canne alterne, per permettere il consolidamento della galleria stessa, con gravissime ripercussioni sul traffico locale e lungo la direttrice verso la Valtellina.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, giovedì 25 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA