Dervio, Varrone più sicuro  Partono i lavori sui due argini
Dervio - L’argine sinistro torrente Varrone alluvionato

Dervio, Varrone più sicuro

Partono i lavori sui due argini

Stimati danni per oltre cinque milioni di euro

C’è una prima stima dei danni dell’alluvione con la prima scheda Rasda (Richiesta scheda danni) che è stata inviata in Regione; 5,2 milioni di euro.

Di questi un milione sono i danni ai privati, un milione all’industria ed il resto sono i danni alle infrastrutture pubbliche tra cui rientrano anche i 40mila euro della somma urgenza per la sistemazione dei danni provocati dall’esondazione del torrente.

Il sindaco Stefano Cassinelli ha firmato il decreto che permette di partire con la ricostruzione dei due argini alla foce del torrente Varrone, alla destra a protezione del depuratore ed alla sinistra orografica per ristabilire le condizioni di sicurezza verso la spiaggia.

Nella giornata di domani o al massimo martedì è prevista la partenza dei lavori.

L’articolo completo e gli approfondimenti sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA