Cade per cinque metri  dentro il torrente a Premana
I soccorsi all’uomo ferito a Premana

Cade per cinque metri

dentro il torrente a Premana

Paura per un uomo di 38 anni, trasportato in ospedale con l’elicottero

È stato recuperato poco prima delle 20 di oggi il trentottenne premanese che è precipitato nel canale della Creghencighe. Stava conducendo una motocarriola nei pressi dell’azienda agricola di famiglia quando attorno alle 18.15 e finito nel canale a seguito di un giramento di testa. Un salto di circa cinque metri finito in fondo alla roccia dove c’è una pozza d’acqua, che gli ha provocato un trauma cranico ed un taglio in testa: è sempre rimasto cosciente per tutto il lunghissimo tempo dei soccorsi.

L’ambulanza della Croce Rossa di Premana si è fermata all’inizio della strada agro silvo pastorale che porta a Premaniga mentre i volontari hanno raggiunto il punto del soccorso. È stato mobilitato il Soccorso alpino a cui si sono affiancati i pompieri di Bellano e da Como è partito l’elisoccorso che ha però dovuto atterrare a Casargo, dove l’ambulanza ha recuperato l’equipe medica che è poi salita a piedi alla luce dei frontalini. Alle 20 il ferito era sull’ambulanza diretto a Casargo per l’imbarco sull’elisoccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA