Con Andrea Vitali nei luoghi di Vitali

Con Andrea Vitali nei luoghi di Vitali

BellanoAndrea Vitali è stato la guida d’eccezione che ha accompagnato un folto gruppo di persone attraverso i luoghi della sua Bellano. I luoghi nei quali prendono vita i protagonisti dei sui romanzi.

Anche ieri, grazie al Fai, è stato possibile visitare ancora l’Archivio di Giancarlo Vitali.

Mentre al Circolo, che è adiacente alla sede degli ArchiViVitali, si è tenuta la presentazione del “Quaderno Lo Strano Colore del rosso” con a visita della mostra omonima con il curatore Velasco Vitali.

“Lo Strano Colore del Rosso” è una collettiva d’arte che raccoglie 33 opere di artisti italiani e internazionali. Il titolo trae ispirazione dalla poesia “La Pioggia” di Jorge Luis Borges e vuole essere una “dedica” all’artista Giancarlo Vitali nell’anno della sua scomparsa. Infine, nella chiesa di Santa Marta, è stato presentato il volume “Vale un Viaggio, 101 meraviglie d’Italia” (Cinquesensi editore) di Beba Marsano. Il libro percorre l’Italia da Nord e Sud proponendo al lettore 101luoghi inconsueti: siti archeologici, preziosi musei d’arte e d’arti minori, cicli di affreschi, chiese e basiliche, collezioni private, piazze e scorci intesi come paradigmi di uno specifico periodo architettonico, infine angoli e prospettive naturalistiche. Tra queste bellezze: l’Orrido ed il gruppo ligneo del “Compianto”, che si trova nella chiesa di Santa Marta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA