Lecco avrà il suo “concertone”  Primo Maggio insieme
La cantautrice milanese Ellen insegna canto a Lecco

Lecco avrà il suo “concertone”

Primo Maggio insieme

In piazza Cermenati - Il via al pomeriggio dalle 15.30 sotto il segno di suoni e ritmi dei popoli migranti - Dalle 17 sul palco i progetti solisti di Ellen e Pier Frau

Un Primo Maggio, festa dei lavoratori, da trascorrere in Piazza Cermenati a Lecco con il tradizionale evento organizzato dalle sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil che prevede un contorno musicale dal vivo, a partire da metà pomeriggio di oggi e fino al tramonto.

Sul fronte musicale, il primo atto è sotto il segno di suoni e ritmi migranti (in apertura dalle 15.30) con i musicisti Kalimol Suso, Festy Brand, Lilyung, Afrobissa, Ibo Zon, Kelvin, Dj Mark e Babacar.

Pop e soul con venature jazz

Nella seconda metà del pomeriggio, dopo gli interventi dei rappresentanti sindacali e dell’assessore alle Politiche Sociali, Casa e Lavoro Riccardo Mariani del Comune di Lecco (dalle 17), attesi sul palco due giovani musicisti già apprezzati nel corso dell’inverno nei locali della città: Ellen e Pier Frau, di scena in centro città con le rispettive band.

In apertura Ellen, nome d’arte di Eleonora Marazzita, cantautrice classe 1994 di Cinisello Balsamo, già applaudita negli ultimi mesi durante la rassegna “I Re Nudi – Canzoni Spogliate” organizzata dalla Taverna Ai Poggi. Ellen, formatasi fin dalla tenera età studiando canto, chitarra, pianoforte e recitazione, oltre al progetto che porta il proprio nome è nota in città come insegnante di canto alla Music Academy.

Sul palco di Piazza Cermenati Ellen presenterà il proprio progetto solista (accompagnata dalla band, formata da Edoardo Maggioni alle tastiere, Davide Turatti alle chitarre, Davide Arzuffi alla batteria) che entro il mese di giugno diverrà un disco d’esordio, già anticipato dai singoli “Il Poeta” e “Alba”, che si possono ascoltare in streaming su YouTube. Il genere? Difficilmente incasellabile in un “recinto” la proposta della musicista milanese, che propone brani di matrice pop e ispirazione soul, con venature jazz e una marcata attenzione a melodie “canticchiabili”.

Ex Midnight Train

Ultimo gruppo in ordine d’apparizione (dalle 18) quello capitanato da Pier Frau, ventiduenne nato a Cagliari, ma residente in città fin da bambino. Già leader dei Midnight Train, Pier Frau si esibisce in piazza con la (big) band – che lo accompagna nel nuovo progetto solista – composta da Elia Ambrosioni alla batteria, Giorgio Coppola al basso, Pietro Manzoni alla chitarra solista, Nicolò Corti alla chitarra acustica e cori, Valerio Colombo alla tromba, Ivan Maddio al sax tenore e Luca Volpe al sax baritono.

Cosa aspettarsi? La proposta di Pier Frau si lega a doppio filo ai generi funky e pop, creando un mélange originale in canzoni che sul piano dei contenuti rimandano direttamente al vissuto personale dell’autore. Il primo disco del gruppo è atteso per il mese di giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA