La tragedia e il riscatto di un “semplice”

Lecco Stasera al Palladium di Castello il “Giobbe” tratto dal libro di Jospeh Roth

La tragedia e il riscatto di un “semplice”
Roberto Anglisani, classe 1955, ha iniziato la sua carriera artistica a Milano, nella Comuna Baires

La tragedia e il riscatto di un uomo semplice, in uno spettacolo che attraversa la grande storia del Novecento.

“Giobbe - Storia di un uomo semplice” è questa sera alle 21 al Palladium di Castello, terzo appuntamento con la rassegna Prosa Arancio del Comune di Lecco.

Dal romanzo di Joseph Roth, adattamento e regia di Francesco Niccolini, con Roberto Anglisani, produzione Css Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia / Teatro Franco Parenti, è la storia di uno stupido maestro di stupidi bambini.

È il racconto delle vicende tragicomiche di Mendel Singer, che attraversa trent’anni di vita della famiglia di Mendel, di sua moglie Deborah e dei suoi quattro figli, ma attraversa anche la storia del primo Novecento, dalla Russia all’America, dalla guerra russo giapponese alla prima guerra mondiale, e oltre. E soprattutto, attraversa il cuore di Mendel, devoto al Signore e dal Signore, crede lui, abbandonato.

Biglietti online e all’Info Point in piazza XX Settembre e a Maggianico via Gomez 8 20/15 euro; info Servizi Cultura e Grandi Eventi 0341 481140 e [email protected]

© RIPRODUZIONE RISERVATA