Il cinema è in festa, ma non dappertutto

Grande schermo Da domani a giovedì ingressi a 3,50 euro: è l’iniziativa di Anica e Anec

Il cinema è in festa, ma non dappertutto
Il futuristico Cinelandia di Arosio: qui il cinema è in festa

Il cinema si prepara a festeggiare il cinema. Quello in sala, sul grande schermo. Quello che emoziona.

“Cinema in Festa” è il progetto di Anica e Anec, con il supporto del MiC e la collaborazione del David di Donatello: parte, nella prima edizione, da domani a giovedì, e si traduce in un invito a entrare nelle sale cinematografiche al prezzo del biglietto più che dimezzato, a 3,50 euro.

Una festa a macchia di leopardo sul nostro territorio. Qualche sala di quelle indicate nel sito dedicato alla manifestazione promozionale (www.cinemainfesta.it) conferma la sua adesione. Tante sale sono invece ancora in pieno riposo estivo (i cinema di Valmadrera, Dervio, Osnago e Casatenovo apriranno a fine settembre). Sarà per l’anno prossimo, dopo il necessario rodaggio. Alla fine, tra le sale di riferimento della provincia aderiscono solo Cinelandia di Arosio, il Palladium di Lecco e il Cardinal Ferrari di Galbiate.

Ventotto i film in distribuzione in questi giorni, molti come naturale provenienti dal festival di Venezia, film d’autore e blockbuster, per i più piccoli e per gli amanti del thriller, con il ritorno sullo schermo di “Avatar”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA