Detto e Puggioni: duo “Senza parole”
Concerto per pianoforte e violoncello

Lecco Appuntamento domani pomeriggio, a partire dalle 16.30, allo Spazio Teatro Invito

Detto e Puggioni: duo “Senza parole” Concerto per pianoforte e violoncello
Marco Detto e Maria Antonietta Puggioni

Domani alle 16.30 allo Spazio Teatro Invito di Lecco, in via Ugo Foscolo 42, il duo Maria Antonietta Puggioni (violoncello) e Marco Detto (pianoforte) sarà protagonista del concerto di apertura della stagione 2022-23 de “I Concerti della Domenica” organizzata dalle associazioni lecchesi Mikrokosmos e Teatro Invito.

Questo primo concerto di una stagione articolata in cinque appuntamenti, è intitolato “Senza parole” che è il titolo del recente e ultimo album realizzato nel settembre del 2021 da Marco Detto, pianista jazzista e compositore milanese che vanta diciannove lavori discografici con ben cinquantaquattro brani originali editi a suo nome e che da molti anni è presente e attivo sul nostro territorio.

Accanto a lui ci sarà la violoncellista e musicoterapista Maria Antonietta Puggioni che ha collaborato proprio alla realizzazione dell’ultimo album di Marco Detto.

«In quest’ultimo mio lavoro – scrive Marco Detto – ho coinvolto la violoncellista Maria Antonietta Puggioni nella rilettura di alcune mie composizioni di cui due inedite: “Senza parole”, che dà il titolo all’album, e “Onde”. I temi eseguiti dal violoncello in questa nuova veste sono certamente evidenziati, assumendo una connotazione a tratti cameristica, mantenendo sempre l’imprevedibilità e la sorpresa della conseguente improvvisazione».

Ingresso 9 euro (ridotto 5 euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA