Ciccarelli dopo gli Afterhours Il progetto solista a Costa
Giorgio Ciccarelli

Ciccarelli dopo gli Afterhours
Il progetto solista a Costa

Costa Masnaga: imperdibile concerto questa sera all’Ines BeerBQcon l’ex chitarrista del gruppo underground

L’ex chitarrista degli Afterhours, Giorgio Ciccarelli, oggi in concerto a Costa Masnaga con il tour “Più vicino”. Appuntamento alle 22.30 all’Ines BeerBQ (via Nuova Valassina, 10 – Strada Statale 36; ingresso libero). Lasciata alle spalle l’esperienza con una delle band più influenti del panorama underground italiano degli ultimi vent’anni, gli Afterhours appunto (con i quali il musicista inizia a collaborare nel 1999, prima di diventare un membro stabile un paio d’anni dopo in occasione del disco “Siam tre piccoli porcellin”, fino al 2014), Giorgio “Cicca” Ciccarelli è al momento impegnato con la tournée del suo nuovo progetto. Al centro l’ultimo disco, “Le cose cambiano” (pubblicato nel 2015), con il quale Ciccarelli, cantante, autore e compositore, ha toccato nell’ultimo biennio circa 100 città dello Stivale con Gaetano Maiorano, già membro della band.

Un concerto rock di spessore. Chitarre elettriche ad acustiche, tastiere, loop station, sequencer. Una bella opportunità per il pubblico del territorio in cerca di rock di qualità che esce dagli schemi (il locale sede del live odierno, infatti, è un punto strategico per intercettare l’ampio territorio che da Lecco volge lo sguardo alla Brianza): basti considerare che il tour di Ciccarelli è stato votato tra i primi 10 “Best Live” 2016 da KeepOn live Parade nella classifica annuale del M.E.I.

Esperienza sfaccettata per il musicista nato a Milano nel 1967. Giorgio Ciccarelli ha all’attivo 12 album, oltre a video e singoli. Il cantante e chitarrista, negli anni, si è esibito non solo in Italia, ma anche tra Europa, Stati Uniti, Canada, Cina. Nel Belpaese Ciccarelli ha calcato i palcoscenici più blasonati, dall’Ariston di Sanremo all’alternativo Leoncavallo di Milano, senza tralasciare le performance al Primo Maggio di Roma. Una carriera in diverse band (dall’ultima alla prima in ordine di apparizione: gli Afterhours, i Sux! di cui è stato fondatore, i Colour Moves), collaborazioni di grande caratura (Ciccarelli ha suonato per Mina, Mark Lanegan, Patti Smith), prima di approdare alla nuova avventura che porta il suo nome.

Intanto Ciccarelli ha lanciato una campagna crowdfunding su Musicraiser per realizzare il nuovo album che s’intitolerà “Bandiere”, «nato anche e soprattutto dal confronto con la gente che ho incontrato durante i quasi 100 concerti fatti su e giù per l’Italia nel corso degli ultimi due anni» dichiara il musicista milanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA