Bob Sinclair e Mattn
fanno ballare tutti
Snowland da sogno

Livigno In tre giorni 7mila persone per i dj più famosi Dopo Guè arriva anche Boss Doms e si lancia sul pubblico Ieri sera pool party e oggi finale con i Djs from Mars

Bob Sinclair e Mattn fanno ballare tutti Snowland da sogno
Bob Sinclair nel tendone del Main Stage
(Foto di credits stefano manzoni)

È arrivato in elicottero con un ingresso spettacolare e spettacolare è stata la sua esibizione per Snowland 2022 sul Main Stage, il palco principale, allestito sotto al tendone al Passo d’Eira.

Bob Sinclair, dj francese, uno dei più bravi del mondo, lunedì ha fatto ballare tutti con i suoi successi alla rassegna musicale di Livigno, sesta edizione. I ragazzi si sono scatenati con lui e con la bellissima dj belga Mattn, che si è esibita subito dopo e ha riempito il tendone di energia e di grandi successi, remixati e suonati a tutte casse.

Il ritorno della rassegna organizzata dal gruppo Bivio dopo lo stop forzato dalla pandemia è stato un successo che ha portato 7mila persone nella tre giorni sul Main Stage e agli after party,

«Hanno partecipato davvero migliaia spettatori - dice Daniele Gerlin, uno degli organizzatori -. Arrivavano dal comprensorio, da Milano, e un po’ da tutto il Nord, italiani ma anche stranieri. Ieri per chi era in albergo c’è stato anche il pool party all’Alpen Resort Bivio e ora ci saranno altre esibizioni fino a venerdì». Sono andati tutti benissimo, Guè poi è stato un vero trascinatore con successi come Oro che hanno fatto cantare il pubblico insieme a lui.

Lo stesso per Bob Sinclair con Love generation, World hold on o Mattn con Would I lie to you, Freed from deser e Children: tutti pezzi che fanno saltare e ballare chi li ascolta.

Bravissimi sono stati anche Marco Faraone e Sam Paganini domenica nel main stage e Luca Agnelli nell’after party all’Alpen Resort. Nella serata di Guè poi c’è stata una grandissima sorpresa. Boss Doms, musicista storico di Achille Lauro, è arrivato in elicottero con un amico e il pubblico è andato in delirio ascoltando la sua performance esplosiva. Si è perfino lanciato tra la folla che l’ha sostenuto a braccia alzate, come fanno le grandi rockstar.

«Erano presenti anche alcuni deejay di Nameless il festival di musica dance che si terrà in giugno in provincia di Lecco - spiega ancora Gerlin -. Noi collaboriamo con loro e saremo con alcuni nostri dj al loro evento in giugno».

Nel Main Stage ha riscosso grande successo anche l’area food, dove erano presenti diversi stand con specialità gastronomiche: prodotti tipici valtellinesi, poi pizza, pasta, hamburger ma anche pesce e crepés presi d’assalto dai ragazzi affamati.
Ma lo spettacolo non è ancora finito.

Oggi è il giorno di Djs from Mars, due musicisti scatenati, che si esibiscono in consolle con una scatola colorata in testa, come fanno i bambini con la confezione del pandoro.

In realtà non arrivano da Marte, ma da Torino. Con loro si chiuderanno le performance al Main Stage del Passo d’Eira. Ultime due giornate a Livigno, tra l’Alpen Resort di pomeriggio ed il Bivio Club alla sera.

A chiudere il Festival saranno i Combinazione, un trio composto da Mario Più, Ricky Le Roi e Luca Pechino, nomi incisi a fuoco nella storia della Dance.

E infatti per usare il titilo del grande di successo di D’Argen d’Amico a Sanremo ora Livigno è sicuramente il posto “Dove si balla”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA