All’Ostello Bello il cineforum  deciso dagli spettatori e dalla sorte
Poster di “The Killing” di Kubrick

All’Ostello Bello il cineforum

deciso dagli spettatori e dalla sorte

Nuovo appuntamento con la Cineroulette. Tutti invitati a portare un dvd da casa e spazio ai filmaker

Tirare fuori da cassetti e armadi vecchi dvd o, addirittura, qualche videocassetta? (Ri)vedere in compagnia un vecchio film proiettato su un maxischermo?

Si può fare, grazie alla rassegna “Cineroulette” che l’Ostello Bello Lake Como Hostel di viale Fratelli Rosselli 9 ha avviato da tempo. Il nuovo appuntamento in programma è previsto per questa sera alle 21, ed è, come di consueto, ad ingresso libero.

Come è intuibile dal titolo dell’iniziativa e come gli affezionati all’evento già sanno bene, a scegliere il film da proiettare sarà il caso: tra i dvd portati dal pubblico ne verrà, infatti, estratto uno a sorte.

Cineroulette sarà dunque un’ottima occasione per partecipare attivamente - scegliendo tra i propri film preferiti quello da suggerire – e – rimettendosi al fato - per scoprirne di nuovi.

Nelle ultime tre serate organizzate è stata la volta di tre film decisamente importanti: “La Haine” di Mathieu Kassovitz, “Alice” di Woody Allen e “The Killing” (“Rapina a mano armata” il titolo italiano)di Stanley Kubrick.

Per chi volesse farlo, inoltre, è possibile proporre - tramite la pagina Facebook dell’Ostello Bello - cortometraggi da proiettare a inizio serata.

Come sempre non mancherà l’occasione di poter consumare un drink o mangiare qualcosa al bar dell’Ostello Bello. n 
Dalila Lattanzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA