Al Fumagalli sipario alzato

Tedeschi-Colombari, strana coppia

Al Fumagalli sipario alzato  Tedeschi-Colombari, strana coppia

Due nomi molto popolari per l’apertura della stagione con “Montagne russe”

Due nomi popolarissimi aprono, questa sera, mercoledì 20 novembre, la Stagione di spettacoli del Teatro Fumagalli di Cantù.

Si tratta di Corrado Tedeschi e di Martina Colombari che, alle 21.15, saranno in scena nella sala di via San Giuseppe, interpreti dello spettacolo “Montagne russe”. La pièce scritta da Eric Assous è diretta da M arco Rampoldi, per una Produzione Skyline productions e La contrada Teatro stabile di Trieste.

Il Fumagalli sceglie di aprire la serie delle proposte di prosa con una commedia divertente che, nello stesso tempo, propone un pizzico di riflessone sul tema sempreverde della famiglia e delle relazioni tra le persone. La vicenda vede protagonisti un uomo di cinquant’anni, interpretato appunto da un attore di grande esperienza come Corrado Tedeschi e una giovane donna, che sarà impersonata da Martina Colombari. I due si incontrano in un bar, durante un pomeriggi.

La moglie di lui è in vacanza e l’uomo vorrebbe approfittarne, come nella più banale delle storie, per avere un’avventura con la giovane donna. Lui inizia il suo gioco di seduzione, ma succede qualcosa che frena le avances e che porta la vicenda su un altro binario.

Da qui tutta una serie di esilaranti e piccanti colpi di scena fino ad arrivare ad un inaspettato e toccante finale che spiazza il pubblico. La pièce si sviluppa con un faccia a faccia che propone, per lo spettatore, un crescendo di emozioni. I biglietti per assistere allo spettacolo costano 36 e 33 euro. Info: www.teatrofumagalli.it e 031/733711. n 
S. Cer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA