Valmadrera, una Ztl sotto San Tomaso  Oggi il vertice sul lungolago di Parè
Valmadrera - Chi sale alla chiesetta lascia l’auto dove può, creando però problemi ai residenti

Valmadrera, una Ztl sotto San Tomaso

Oggi il vertice sul lungolago di Parè

Con la riapertura dei sentieri, stop al parcheggio selvaggio degli escursionisti

A Valmadrera la “Fase 2” degli sportivi comincia oggi con la riapertura dei sentieri montani a tutti e col vertice sul lungolago di Paré del sindaco Antonio Rusconi, con la polizia locale, l’ufficio Tecnico comunale e le attività commerciali, per affrontare il nodo dei parcheggi.

Per quanto riguarda la zona montana della città, la novità è la zona a traffico limitato che, da via San Carlo Borromeo, si amplia alle aree limitrofe a San Tomaso e, dunque, a piazza Fontana e via Del Donatore.

Tutto ciò, spiega il sindaco, in previsione che «possano, altrimenti, trasformarsi nel parcheggio degli escursionisti».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA