Valgreghentino, l’oratorio dopo le scuole        Paese chiuso per il Covid
Chiuso anche l’oratorio e annullati gli eventi di domenica

Valgreghentino, l’oratorio dopo le scuole

Paese chiuso per il Covid

Annullati gli eventi dei bambini per evitare altre occasioni di incontro

Il sindaco chiede di essere prudenti Lunedì i negativi potrebbero rientrare

Scuole chiuse fino a domani, venerdì per ordinanza del sindaco. Si tornerà in classe lunedì, se tutto va bene

. Ma anche il parroco don Paolo Ventura ha deciso di chiudere gli oratori fino a domenica e la biblioteca ha comunicato l’annullamento di un appuntamento pensato per i più piccoli, in programma per domani, venerdì.

Vista l’impennata di contagi Covid che ha coinvolto i bambini e le bambine della scuola primaria con tre classi in quarantena e altrettante in sorveglianza attiva, a Valgreghentino si è deciso di seguire la via della massima cautela. Martedì sera, il sindaco Matteo Colombo , dopo confronti con la dirigenza scolastica, ha provveduto a emanare un’ordinanza per chiudere per sanificazione e igienizzazione straordinarie, il polo scolastico Greghentino costituito da primaria e scuola dell’infanzia. La chiusura interessa anche la scuola dell’infanzia paritaria “Causa Pia d’Adda”, sebbene non ci sia stato un solo caso di contagio da Covid-19 tra i piccoli in alcuno degli asili del paese. La parola chiave è precauzione. Quella dell’amministrazione comunale è una misura urgente per far fronte all’aumento della curva di contagi, in attesa di capire se da lunedì gli alunni e le alunne non positivi e non in quarantena, potranno fare rientro in classe.

Alziamo la guardia

L’invito è quello di mantenere la calma, ma anche alta la guardia.

Come ha spiegato il primo cittadino: «Questa situazione riflette l’andamento nazionale e ci deve portare a mantenere comportamenti prudenti e non abbassare la guardia: mascherina e distanziamento sono misure che ancora oggi sono necessarie in ogni situazione per fronteggiare la pandemia. La campagna vaccinale continua: la prenotazione della terza dose è aperta da qualche giorno agli over 18».

Per evitare occasioni di incontro tra i più piccoli, anche il parroco ha deciso di chiudere momentaneamente gli oratori di Valgreghentino e della frazione Villa San Carlo.

«A seguito dell’ordinanza emanata dal sindaco, visto l’andamento crescente dei contagi nel nostro comune, al fine di prevenire la diffusione del contagio, gli oratori rimarranno chiusi domenica 12 e non si terranno le iniziative previste. Seguiranno aggiornamenti per le attività programmate per domenica 12 ».

Niente letture

Anche la biblioteca aveva in programma una bella iniziativa per domani, con letture dedicate ai piccoli. Ma anche questo appuntamento è stato annullato. Resta invece in cartellone, il concerto “Natale nel mondo” che si terrà sabato con il coro multiculturale Elikya riservato ai possessori del Green pass rinforzato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA