Torna in città il Trofeo Val San Martino. Le moto d’epoca sfileranno a Calolziocorte dopo 48 anni
Un’immagine storica del Trofeo

Torna in città il Trofeo Val San Martino. Le moto d’epoca sfileranno a Calolziocorte dopo 48 anni

La gara di regolarità valida per il campionato regionale sarà domani alle 10. I corridori passeranno a Lorentino e quindi a Carenno, per poi ridiscendere a Oneta e Rossino

Sulle strade e sui sentieri di Calolziocorte si ritorna a correre il Trofeo Val San Martino Città di Calolziocorte. Si tratta di una gara, oggi valida come terza prova regionale del campionato regionale di regolarità per moto d’epoca, che mancava da 48 anni. L’ultima edizione, che era stata organizzata dal Moto Club Calolziocorte, che ormai non c’è nemmeno più, risale addirittura al 1973.

Quella targata 2021, dopo un anno di duro lavoro e sforzi, è invece stata organizzata dal Moto Club Val San Martino. Numerosissimi gli iscritti. Secondo Milko Crotta, presidente dell’associazione organizzatrice, si è ormai superata quota 120 iscritti.

«Si tratta - spiega - di moto d’epoca, realizzate tra gli anni ’50 e i primissimi anni ’80, che gli appassionati di numerosi motoclub della Lombardia faranno correre sulle nostre strade». Tre i giri, ciascuno dei quali a sua volta suddiviso in tre prove, quelli che gli iscritti dovranno affrontare, per la gioia di tutti gli appassionati del mondo delle due ruote.

L’articolo completo sull’edizione di sabato 28 agosto de La Provincia di Lecco


© RIPRODUZIONE RISERVATA