Toh, c’è Albanese in piazza Manzoni
E il centro di Oggiono si ferma per i ciak

Le riprese del film hanno monopolizzato l’attenzione di residenti e passanti

Toh, c’è Albanese in piazza Manzoni E il centro di Oggiono si ferma per i ciak
Antonio Albanese con barba sfatta e abiti pesanti per esigenze di copione

In piazza Manzoni, sul set del film di Antonio Albanese , tifoserie divise tra chi - seduto su una panchina - ricordava che «non è certo una novità, un film girato a Oggiono: l’aveva già fatto Celentano». Echi, invece - su un’altra panchina - si godeva il frenetico spettacolo dello staff impegnato - oltre che nel supporto alla troupe - anche a vietare foto e video amatoriali, tentando di blindare la zona verso la farmacia.

Albanese, nel pomeriggio, ha fatto lì la sua apparizione, con barba, pantaloni blu e maglione a girocollo marrone (e, a tratti, giubbotto pesante richiesto dal copione). Molto nutrito il suo seguito. I cameramen hanno eseguito le riprese dal monumento: il risultato complessivo si vedrà nelle sale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA