Sullo scuolabus senza Green pass
«È sufficiente la mascherina Ffp2»

Dietrofront del Ministero della Salute: via le restrizioni anche per gli over 12

Sullo scuolabus senza Green pass «È sufficiente la mascherina Ffp2»
La nuova normativa resterà in vigore sino al 10 febbraio

Un sospiro di sollievo. La notizia è che lo scuolabus fino al 10 febbraio torna a uso libero per tutti: anche agli alunni senza Green pass.

Fino a stamattina il certificato verde era obbligatorio per tutti gli alunni dai 12 anni in su: in sua assenza, non sarebbe stato possibile utilizzare i mezzi comunali. Poi ecco il cambiamento di rotta deciso dal Ministero della Salute e valido in tutta Italia.

«Mezza giornata prima del ritorno in classe dopo le vacanze natalizie, ecco il contrordine - commenta il sindaco di Dolzago Paolo Lanfranchi , nel dare la comunicazione ai cittadini - Siamo costernati per il disagio».

I sindaci di tutto l’Oggionese hanno sottoscritto la comunicazione alle famiglie: «A seguito di una ordinanza emessa dal ministero della Salute, ci vediamo costretti a rettificare la comunicazione diffusa in precedenza. Per l’accesso al servizio di trasporto scolastico dedicato, dal 10 gennaio e fino al 10 febbraio, non sarà necessaria l’esibizione del Green pass, ma sarà sufficiente indossare la mascherina di tipo Ffp2, dai 6 anni compiuti in su. Ci scusiamo per i numerosi comunicati degli ultimi giorni, spesso in antitesi tra loro, ma vi assicuriamo che ciò non è dipeso da noi».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, lunedì 10 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA