Sosta mordi e fuggi a Calolzio  «È gratuita, ma pochi lo sanno»
L'assessore Cristina Valsecchi mostra i volantini affissi nelle aree di sosta di Calolzio per ricordare che i primi 15 minuti sono gratis e incentivare gli acquisti in città (Foto by Barbara Bernasconi)

Sosta mordi e fuggi a Calolzio

«È gratuita, ma pochi lo sanno»

Campagna dell’assessore Valsecchi a colpi di cartelli

La sosta a Calolziocorte è a pagamento in numerosi parcheggi. Ma i primi quindici minuti di sosta sono sempre gratis: il tempo necessario e giusto, per prendere il giornale, bere un caffè o comprare qualcosa a colpo sicuro.

A ricordarlo è l’amministrazione comunale che lancia un’iniziativa promossa dall’assessore Cristina Valsecchi.

In questi giorni, nei posteggi con le strisce blu, sono stati affissi dei cartelli che ricordano proprio questa opportunità. Un’opportunità già attiva da tempo, ma che qualcuno non conosce, soprattutto se viene da fuori.

L’idea è che quel quarto d’ora di sosta gratis possa aiutare a incentivare gli acquisti in città. «L’idea - spiega l’assessore Valsecchi - è quella di continuare a sostenere il commercio e le attività locali, in un periodo difficilissimo come questo, ma anche per far sapere alla cittadinanza che i servizi sono raggiungibili e che il parcheggio non deve essere un ostacolo».

«Come amministrazione comunale - prosegue - ci siamo attivati per le attività locali. Proprio in occasione del bando indetto lo scorso autunno per distribuire aiuti economici agli esercizi calolziesi che hanno subito pesanti disagi in seguito al lock-down, mi sono resa conto che questo aspetto della sosta gratuita non era noto a tutti, sebbene previsto già da diverso tempo. Per questo ho lanciato la proposta al sindaco Marco Ghezzi che l’ha subito condivisa». Quando si parcheggia nelle aree a striscia blu, basta digitare sul display dei parcometri i numeri della propria targa per poter stampare il tagliando che dà diritto a quindici minuti di sosta gratuita. Il tempo necessario per acquisti veloci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA