Schiamazzi fuori dai bar  Il sindaco: «Manderò i vigili»
Il sindaco annuncia controlli della Polizia locale fuori dai locali

Schiamazzi fuori dai bar

Il sindaco: «Manderò i vigili»

Valmadrera, molti cittadini si lamentano: «Gli avventori si trattengono all’esterno fino a tardi»

Fracassoni fuori dai bar a Valmadrera: il sindaco, Antonio Rusconi, dà l’ultimatum. «O maggiori segnali di responsabilità, anche da parte degli esercenti, o controlli», è l’aut-aut dopo le ulteriori lamentele pervenute da chi abita sopra o accanto alle attività. Le segnalazioni sono state sottoposte al sindaco durante il settimanale colloquio “A porte aperte” coi cittadini.

Il problema – chiarisce il sindaco – non sono i bar, che hanno limitazioni e orari e, a quanto risulta, li rispettano: «Il guaio è che, abbassata la serranda, i loro avventori si trattengono all’esterno, spesso anche fino a tarda ora, schiamazzando, parlando a voce alta, quando non urlando, senza alcuna considerazione per chi vive ai piani superiori o alla porta accanto. Credo che sia necessaria maggiore sensibilità da parte degli esercenti, che sicuramente possono sensibilizzare i clienti ed essere ascoltati, se fanno adeguatamente presente il problema».

Qualora, da parte del Comune, non venisse riscontrata questa collaborazione e le lamentele persistessero, cominceranno ad arrivare gli agenti della polizia intercomunale e, in accordo con l’Arma, anche i carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA