Premana, incendio nella notte        Abitazione divorata dalle fiamme
Casa distrutta a Premana (Foto by Foto Bergamini)

Premana, incendio nella notte

Abitazione divorata dalle fiamme

L’allarme è scattato all’ora di cena sull’alpeggio di Vegessa nella Valle dei forni. La casa è andata completamente distrutta prima dell’arrivo dei vigili del fuoco arrivati da Lecco, Bellano e Valmadrera. Operazioni difficili a causa del ghiaccio

Fiamme nella notte di San Silvestro sui monti di Premana. L’allarme è scattato all’ora di cena e segnalava l’incendio di una delle case presenti sull’alpeggio di Vegessa, nella valle dei Forni.

L’abitazione di montagna è andata completamente distrutta prima che sul posto potessero arrivare i Vigili del fuoco, arrivati a Premana da Lecco, Bellano e Valmadrera.

Mobilitati anche i volontari della squadra di Antincendio boschivo di Premana.

Considerati la presenza di ghiaccio lungo la strada agro salvo pastorale che conduce nella valle dei Forni e il fatto che la casa è stata divorata dalle fiamme in brevissimo tempo, ieri sera sono saliti all’alpe solo due Vigili del fuoco e due volontari Aib per sincerarsi della situazione ed escludere rischi per le abitazioni e il bosco circostanti.

Nella mattina di oggi, sabato 1 gennaio, sono in previsione le operazioni di verifica e bonifica.

A.Ber.


© RIPRODUZIONE RISERVATA