Porta a porta senza l’avviso

Venditore multato di 250 euro

Pescate, proponeva contratti per l’energia elettrica

Ma non ha rispettato il regolamento Comunale

Porta a porta senza l’avviso Venditore multato di 250 euro
PESCATE - Il sindaco Dante De Capitani
(Foto di Archivio Cardini)

Pescate

Non aveva richiesto alcuna autorizzazione per girare per le vie di Pescate, bussare alle porte e proporre contratti per la fornitura di energia elettrica e per questo è stato multato

Dovrà pagare una sanzione di 250 euro, il venditore porta porta che è stato sorpreso dalla Polizia locale a infrangere il regolamento adottato dai Comuni di Pescate e Garlate, che condividono il comando di Polizia intercomunale: una normativa introdotta per tutelare i cittadini proprio dal sistema di vendita porta a porta, e dagli imbroglioni che fingendo di proporre un affare, entrano nelle case e le depredano.

Soddisfatto il sindaco di Pescate Dante De Capitani.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, venerdì 14 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA