Pescate, rapinato con un coltello  Alla casetta dell’acqua momenti di paura

Pescate, rapinato con un coltello

Alla casetta dell’acqua momenti di paura

Vittima del colpo un uomo di 85 anni, avvicinato da una coppia di malviventi

Via il portafogli con cento euro

Minacciato con un coltello e rapinato in pieno giorno e in pieno centro, mentre si stava recando alla casetta dell’acqua. Ha vissuto attimi di puro terrore, Umberto Alfano, 85 anni, residente in paese, vittima di una violenta rapina per un bottino di poco meno di 100 euro. E ora è caccia ai due rapinatori che hanno colpito lunedì.

È accaduto tutto in pochi minuti, nel pomeriggio di lunedì, nel grande parcheggio che si trova tra la chiesa parrocchiale di Santa Teresa e la zona dei servizi dove si trovano la banca, la posta e la farmacia. Si cerca anche tra le immagini della telecamera di videosorveglianza posta proprio sopra la casetta dell’acqua.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA