Pescate, il messaggio d’amore   che inguaia Claudio
Il cartellone comparso alla rotatoria del Terzo ponte

Pescate, il messaggio d’amore

che inguaia Claudio

Lo scherzo degli amici per un “don Giovanni” con due fidanzate

«Grazie Claudio». Firmato: «Le tue ragazze».

Sembra un bella dedica d’amore, la scritta stampata sul maxi cartellone pubblicitario comparso ieri, venerdì, nei pressi della rotonda del Terzo ponte. Ma più che un messaggio di San Valentino è in realtà uno scherzo d’aprile in anticipo. Uno scherzo insomma, a caratteri cubitali, per punire un don Giovanni che sta frequentando due ragazze contemporaneamente.

A ideare il cartellone, con la dedica e due cuori che si incrociano, sono stati gli amici che hanno deciso di mettere nei guai il latin lover. In effetti il messaggio appare strano, proprio per la firma “le tue ragazze”.

Come racconta Giancarlo Vitali di “Radio Cristal”, proprietario dell’impianto pubblicitario e uno degli autori dello scherzo di San Valentino, «abbiamo ideato questo scherzo per dare una bella lezione a un nostro amico che fa un po’ troppo il galletto».

Quindi spiega meglio: «Claudio è un ragazzo di 35 anni e da un po’ di tempo frequenta due ragazze. Entrambe sono innamorate dello stesso uomo, ma nessuna sa dell’esistenza dell’altra».

Almeno fino a ieri. «Questa volta il cartellone non ospita un messaggio pubblicitario. Una decina di amici e io abbiamo ideato questo scherzo. Insomma Claudio deve prendere una decisione e le due donne innamorate di lui ora sono informate». Se non sarà Claudio, a prendere una decisione, la prenderanno sicuramente le sue ragazze.

In bocca al lupo, Claudio.n 
B. Ber.


© RIPRODUZIONE RISERVATA