Pescate, Getta via due bottiglie vuote  Beccato: multa da 500 euro
PESCATE VIA ROMA ALL'ALTEZZA DEL CIVICO 128 - 21 DICEMBRE 2020 (Foto by Sandro Menegazzo)

Pescate, Getta via due bottiglie vuote

Beccato: multa da 500 euro

Due nuove telecamere a raggi infrarossi e con grandangolo ad alto ingrandimento sono state installate nel parcheggio a lago del parco Torrette. Ora il sistema di videosorveglianza a Pescate è composto in totale da 60 telecamere, di cui 57 collegate tramite internet all’impianto di videosorveglianza della Polizia intercomunale.

E grazie alle telecamere, nei giorni scorsi è stato identificato e sanzionato un uomo che aveva cercato di sbarazzarsi delle sue bottiglie vuote, gettandole davanti a locale di via Roma. Ma non ha fatto i conti con le “Sentinelle pescatesi” del sindaco Dante De Capitani e appunto la videosorveglianza. E così l’imbrattatore è stato individuato e punito con una sanzione di 500 euro.

A raccontare i fatti è il primo cittadino: « Un residente di Pescate iscritto al gruppo “Sentinelle pescatesi” ha notato nei giorni scorsi un’automobile che in via Roma, aveva accostato vicino a un condominio e la persona all’interno dell’abitacolo è stata vista lasciare a terra alcune bottiglie vuote vicino a un esercizio pubblico». La sentinella ha avvertito De Capitani dell’imbrattamento a cui ha assistito.

«In quella zona ci sono ben quattro telecamere. Grazie alla Polizia locale si è proceduto con l’identificazione del trasgressore che è poi risultato essere residente in un comune vicino a cui è stata applicata la sanzione massima prevista dal nostro regolamento di polizia urbana e cioè 500 euro».
B.Ber.


© RIPRODUZIONE RISERVATA