Olginate, spacciava cocaina in casa  Arrestato giovane con 106 grammi
La cocaina e soldi recuperati dalla Squadra Mobile e dalla polizia locale

Olginate, spacciava cocaina in casa

Arrestato giovane con 106 grammi

Operazione della Squadra Mobile e della Polizia locale che hanno fatto un blitz in un appartamento

 Lo hanno trovato in possesso di 173 dosi di cocaina pronte allo spaccio, per un totale di 106 grammi per un valore commerciale di circa 7mila euro. E così per un marocchino di 29 anni, che viveva in paese da clandestino, sono scattate le manette. È questo il risultato dell’operazione condotta dalla Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Lecco, in stretta collaborazione con la Polizia locale di Olginate.

I fatti si sono svolti giovedì mattina, in pieno centro a Olginate, mentre oggi l’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Lecco, e sono stati richiesti dal legale i termini a difesa: il giovane resterà in carcere in attesa di giudizio.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 20 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA