Olginate, nove morti di Covid  Allarme rosso in casa di riposo
Olginate - La struttura ospita, complessivamente, 65 anziani

Olginate, nove morti di Covid

Allarme rosso in casa di riposo

Nella Rsa anche altri venti casi positivi

Nove decessi in pochi giorni imputabili al coronavirus; una ventina di casi positivi, ma anche undici ospiti che, per fortuna, si sono negativizzati.

È questa la situazione registrata a Olginate alla residenza sanitaria assistenziale “Pietro Buzzi” di via Cesare Cantù, struttura che fa riferimento a Villa Serena di Galbiate.

Un focolaio di Covid-19 ha mietuto nove vittime in una struttura che conta 53 ospiti nella casa di riposo più altri 12 nei mini alloggi.

E pensare che durante la prima ondata la struttura olginatese era riuscita, non senza sacrifici, a mantenersi Covid- free.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA