Maxi causa da 20 milioni  Carenno rischia la bancarotta
Carenno - Uno scorcio del municipio

Maxi causa da 20 milioni

Carenno rischia la bancarotta

Ricorso in appello dell’Immobiliare Pertus

per ottenere il super risarcimento

La vicenda è decennale ma è tornata nuovamente a tenere banco in queste settimane e si chiuderà entro la fine dell’anno: se la milionaria richiesta di risarcimento danni avanzata dall’Immobiliare Pertus venisse accolta in Appello, il Comune di Carenno andrebbe incontro a un inevitabile dissesto economico.

L’incubo del sindaco Luca Pigazzini è una cifra a sette zeri: 20.000.000 di euro sono stati richiesti dalla società sulla base di una convenzione edilizia stipulata sul finire degli anni Sessanta e che prevedeva la creazione di un insediamento immenso al Pertus.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA