Malgrate, lungolago, lavori ancora incompiuti. «Termine entro ottobre o c’è la penale»
Restano incompiuti i lavori a Malgrate Porto

Malgrate, lungolago, lavori ancora incompiuti. «Termine entro ottobre o c’è la penale»

Il problema deriva dalla zincatura delle parti metalliche, prima dell’installazione. «Ci auguriamo che l’azienda rispetti le tempistiche e consegni l’opera entro la fine del mese»

È tuttora incompiuto, il lungolago del Porto, che sembrava dovesse essere in dirittura d’arrivo fin dallo scorso agosto.

Come riferisce l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Innocente Vassena, «secondo le informazioni fornite dalla ditta, il problema sarebbe la zincatura delle parti metalliche, che ovviamente va effettuata prima dell’installazione. La ditta sostiene di avere fatto tutto quanto in suo potere e di dipendere, ora, da tempistiche esterne legate a questo trattamento. È, d’altronde, certo che, se non verranno ultimati i lavori entro ottobre - avverte Vassena - cominceranno a scattare le penali a carico dell’impresa vincitrice dell’appalto, per i ritardi nella consegna dell’opera. Naturalmente, ci auguriamo di non dover arrivare a questo e che il termine venga rispettato».

L’articolo completo sull’edizione di giovedì 14 ottobre de La Provincia di Lecco


© RIPRODUZIONE RISERVATA