Lago: tintarella e bagni ok  Ma restando sempre a distanza
LIERNA - Riva Bianca, una delle spiagge più gettonate del lago (Foto by Sandro Menegazzo)

Lago: tintarella e bagni ok

Ma restando sempre a distanza

La Provinciale ha stabilito il numero massimo di bagnanti

sulle spiagge dei tredici Comuni rivieraschi

Ingressi contingentati e regole da rispettare.

Da fine mese, meteo permettendo, sulle spiagge del lago partiranno i primi controlli sui distanziamenti, anche se il pienone è atteso solo dalla prima domenica di giugno, a scuole ormai finite.

Le settantacinque spiagge che si affacciano sui tredici Comuni rivieraschi del ramo lecchese del lago di Como, potranno accogliere un massimo di 14.506 persone in contemporanea.

Questo numero è stato elaborato dall’Amministrazione provinciale nell’ambito delle operazioni di “Lario sicuro”, tenendo conto dell’estensione delle spiagge raffrontate con le regole del distanziamento fisico

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA