Incendio nella notte, evacuate 54 persone

Malgrate Il rogo è divampato in via Sant’Antonino, non si registrano feriti

Incendio nella notte, evacuate 54 persone
Malgrate - L’intervento dei vigili del fuoco in via Sant’Antonino

Stanno tutte bene le 54 persone evacuate dal complesso di via Sant’Antonino, a Malgrate, che ospita la comunità delle donne profughe con i loro figli: lì questa notte si è sviluppato un furioso incendio.

Hanno passato le ultime ore nella palestra messa loro a disposizione per l’emergenza dal Comune.

Il rogo divampato attorno alle 23.30 è partito dal vano contatori nel piano interrato dell’edificio.

Il comando dei vigili del fuoco ha inviato un’autopompa e un’autobotte. Le squadre, dato il denso fumo, hanno raggiunto la zona dell’incendio con l’uso di autoprotettori e termocamere, spegnendo infine le vampe.

I pompieri hanno poi collocato dei ventilatori per aspirare all’esterno i fumi tossici.

Nessuna delle persone ospiti del complesso è rimasta ferita e non è stato necessario il supporto medico.

Le operazioni sono terminate attorno alle 3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA