Il tempio notturno “Fairy disco club”  va all’asta per due soldi
Una delle foto dello storico locale calolziese, qui l’ingresso, così come compare nel sito ancora consultabile

Il tempio notturno “Fairy disco club”

va all’asta per due soldi

Attivo per decenni con varie versioni

Ora il 21 gennaio in vendita allestimenti e licenze

Si partirà dalla sorprendente cifra di 4 mila 703 euro

Asta fallimentare per la vendita del ramo d’azienda della società “Le Fairy Srl” di Calolziocorte che negli ultimi anni, fino ai primi mesi del 2015, ha gestito la nota discoteca “Fairy disco club”.

Il curatore fallimentare Davide Ielardi di Colico ha predisposto l’avviso dopo la sentenza del Tribunale di Lecco che ha dichiarato fallita la società il 14 luglio scorso.

L’asta, che sarà telematica e si terrà il 21 gennaio, metterà in vendita i beni materiali, ovvero impianti, macchinari ed attrezzature, arredi, hardware e software oltre alle autorizzazioni, ai permessi e le licenze necessarie per l’esercizio dell’attività al prezzo di 4.703 euro.

Tanto è il valore stimato dal perito incaricato di valutare il valore minimo dell’offerta che dovrà essere al rialzo con rilanci fissati in 500 euro.

Tutti i dettagli con le modalità di partecipazione all’asta, nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola mercoledì 30 dicembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA