Il Riso Scotti va di traverso  Olgibasket, una brutta sconfitta
Giannini, tra i migliori nella sconfitta di Pavia

Il Riso Scotti va di traverso

Olgibasket, una brutta sconfitta

I giocatori di coach Oldoini sono stati battuti a Pavia con il punteggio di 76-55

Settima sconfitta in campionato per un’Olginate a corto (di tiri e) d’ispirazione, contro un Pavia più determinato e preciso che vince nettamente 76-55.

Al PalaRavizza la squadra di Oldoini resiste due tempi, per poi cedere di schianto nell’ultima frazione, complice l’assenza di parco-lunghi in rotazione. All’inizio Oldoini piazzava in quintetto i “soliti noti”: Lenti lungo, Bloise play, Negri ala forte con Giannini e Avanzini a cercare punti dall’arco.

In panca pronti alle (proficue rotazioni di settimana prima) l’ala piccola Brambilla, la guardia Tremolada, il vice-centro Marazzi, con Ambrosetti vice-Bloise.

Dall’altra parte Piazza, in assenza di Momo Tourè, è il metronomo, con l’ex Dessì in panca e il cecchino Nasello pronto ai punti. Di Bella, ex giocatore di Oldoini a Caserta, vuole a tutti i costi i due punti, nel deserto del PalaRavizza.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 25 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA