Garlate, “No” del prefetto  Salta il concerto drive in
Il locale in via Puncia che aveva organizzato il concerto

Garlate, “No” del prefetto

Salta il concerto drive in

Era in programma per domenica ma il barista Davide Valsecchi si è visto annullare i premessi comunali - Il sindaco Conti: «Secondo le autorità non ci sono ancora le condizioni per svolgere una manifestazione del genere»

Sarebbe dovuto essere il concerto della ripartenza: un evento con musica dal vivo, ma con gli spettatori che partecipavano stando dentro le proprie auto per garantire il distanziamento fisico.

Insomma un concerto drive in per evitare l’assembramento. Ma l’evento in programma per il pomeriggio di domenica 14 non si potrà svolgere. Non ora.

Ha dovuto annullare l’evento, Davide Valsecchi, titolare della birreria steakehouse “Isla de Tortuga” di via Puncia a Garlate. Il giovane imprenditore aveva ideato l’iniziativa per ripartire e riproporre musica dal vivo, con diverse band pronte a darsi il cambio sul palcoscenico, mentre il pubblico assisteva dall’interno delle proprie vetture, usufruendo anche di un servizio cucina consegnato in macchina.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola oggi, 11 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA