Civate, le maxi gru non sono disponibili  «Slitta di sette giorni la posa del ponte»
La posa del nuovo ponte di Civate slitta di qualche giorno

Civate, le maxi gru non sono disponibili

«Slitta di sette giorni la posa del ponte»

Il varo era previsto per sabato ma i problemi organizzativi hanno cambiato i piani - Il sindaco Isella non è preoccupato: «L’opera dovrebbe essere conclusa il 14 marzo»

Slitta di una settimana, il varo del ponte sulla statale 36. «A tutt’oggi la conferma della data di sabato 7 non è pervenuta e – rende noto il sindaco, Angelo Isella – abbiamo, anzi, informazioni di criticità, intervenute per quanto riguarda le gru che dovranno movimentare la struttura».

Quelle inizialmente individuate da Anas sono risultate indisponibili per la data indicata ed è in corso la ricerca di altri macchinari; ne sono stati reperiti, ma non effettuano la stessa rotazione, così imponendo una diversa organizzazione del cantiere, discussa l’altro giorno in una riunione dai contenuti tecnici.

«Con ogni probabilità – fa sapere Isella – il varo non potrà, quindi, avvenire questo sabato, bensì slitterà: crediamo, al 14. Ormai, siamo comunque davvero agli sgoccioli: chiedo ai concittadini un ultimo sforzo di pazienza».

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola oggi, 5 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA