Civate, la ex Black&Decker  venduta all’asta per 400mila euro
La ex Black&Decker, una ferita aperta nel cuore di Civate

Civate, la ex Black&Decker

venduta all’asta per 400mila euro

Aggiudicata alla Tentori Alessandro srl di Lecco

Il sindaco esulta: «Ci liberiamo di un pesante fardello»

È finito l’incubo della ex Black&Decker, ferita aperta nel cuore di Civate: l’area è stata battuta all’asta, per poco meno di 400mila euro.

A portarsela a casa è stata l’impresa Tentori Alessandro Srl di Lecco.

«Siamo soddisfatti - commenta il sindaco Angelo Isella - In qualsiasi caso, Civate si libera di un pesante fardello e può guarda al futuro sviluppo urbanistico. Naturalmente, valuteremo ora eventuali richieste o proposte della nuova proprietà, se si dovessero discostarsi dal piano di governo del territorio».

L’area (ex produttiva) si presenta in stato di grave degrado proprio davanti al municipio e vicino alle scuole.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA