Calolzio, addio a Emilia Hoffer  Assessore e militante instancabile
CALOLZIO Emilia Hoffer

Calolzio, addio a Emilia Hoffer

Assessore e militante instancabile

Si è spenta a 86 anni, guidò i servizi sociali e la cultura delle giunte leghiste

di Avogagri e Arrigoni. Numerosi i messaggi di cordoglio

Storica assessore ai servizi sociali e anche alla cultura, presidente della fondazione del Monastero del Lavello e sostenitrice della Lega dalla prima ora. Impossibile non conoscerla. Un grave lutto ha colpito la città di Calolzio che piange Emilia Hoffer, 86 anni. La storica amministratrice che è stata nella giunta degli ex sindaci Marco Avogadri e di Paolo Arrigoni, attuale senatore, si è spenta martedì. Subito la notizia si è diffusa in tutta la città e pure fuori dai confini calolziesi dove la Hoffer era molto conosciuta. Grande il suo impegno per il territorio sia appunto in comune come assessore ai servizi sociali per diversi anni, che pure nella veste di presidente della fondazione del Monastero del Lavello.

Fin dalla serata hanno iniziato a moltiplicarsi messaggi di addio in sua memoria, lasciati da esponenti politici e non solo. Parole di stima e di affetto per una donna, un’ amministratrice e politica che si è impegnata molto per la sua città e per le persone più in difficoltà.

B.Ber.


© RIPRODUZIONE RISERVATA