Domenica 23 Ottobre 2011

Spagna/ Rajoy boccia qualsiasi ipotesi dialogo con Eta

Madrid, 23 ott. (TMNews) - Il leader della destra spagnola, Mariano Rajoy, ha respinto qualsiasi ipotesi di dialogo con l'Eta, nonostante il recente annuncio da parte dell'organizzazione indipendentista basca di aver messo fine alla lotta armata. In un'intervista al quotidiano catalano El Periodico, il leader del Partito popolare, che con tutta probabilità diventerà il futuro capo di governo dopo le legislative del prossimo 20 novembre, ha affermato che "in nessun caso il governo che io presiederò avvierà un dialogo su qualsiasi argomento con un'organizzione terroristica". Nel dare l'annuncio della fine di 43 anni di lotta armata, l'Eta aveva "lanciato un appello ai governi spagnolo e francese per avviare un processo di dialogo diretto" con l'obiettivo di trovare una soluzione alle conseguenze del conflitto basco. "Se il Pp vince le prossime elezioni, non sono affatto certo che debbe pagare un qualche presso per la fine definitiva delle violenze. E posso dire fin d'ora, che io non son disposto a farlo", ha concluso Rajoy. (fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata