Lunedì 17 Ottobre 2011

G20/ Francia, dal 24 ottobre ristabiliti controlli a frontiera

Nizza, 17 ott. (TMNews) - In vista del G20 di Cannes, in programma il 3 e il 4 novembre prossimi, le autorità francesi hanno annunciato che dal 24 ottobre ristabiliranno controlli sistematici alle frontiere. Lo ha annunciato il prefetto delle Alpi Marittime, Jean-Michel Drevet, nel corso di un punto stampa. Le violenze scoppiate sabato a Roma durante il corteo degli indignati hanno messo in allarme le autorità transalpine. La prefettura delle Alpi Marittime lavorerà in stretto contatto con quella di Imperia, attivando pattuglie miste "franco-italiane", lungo il confine, ha sottolineato Drevet. Per prevenire "atti isolati" fuori dalle manifestazioni autorizzate, il dipartimento sarà controllato da piccole unità di agenti di polizia "capaci di reagire velocemente" ad ogni evenienza, ha aggiunto il prefetto. Gruppi di "altermondisti", in arrivo da tutto il mondo, parteciperanno a un contro-summit a Nizza il 1mo novembre, e poi a un'azione contro i paradisi fiscali a Cap d'Ail, nei pressi del principato di Monaco, il 3 novembre. L'itinerario del percorso della grande manifestazione di Nizza è ancora in discussione, ma dovrebbe essere vietato l'ingresso nel centro città. I manifestanti non hanno l'autorizzazione per avvicinarsi alla zona rossa intorno alla Croisette di Cannes, dove si svolgerà il G20. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata