Martedì 27 Settembre 2011

Spagna/ Partito popolare: Stop alle privatizzazioni

Madrid, 27 set. (TMNews) - Blocco delle privatizzazioni in corso della lotteria nazionale e degli aeroporti. Sono le due misure che il principale partito d'opposizione spagnolo, il Partito popolare, grande favorito per le legislative del 20 novembre prossimo, presenterà nel caso in cui vinca le elezioni. "Queste privatizzazioni devono finire", ha dichiarato il coordinatore economico del Pp, Cristobal Montoro, il cui nome circola come possibile prossimo ministro delle Finanze. "Non è pertinente avviare privatizzazioni in periodi elettorali", ha detto sottolineando di non comprendere questa fretta" che "genera sospetti". Nel luglio scorso, il governo socialista ha lanciato il piano di privatizzazione del 49% dell'organismo di gestione aeroportuale Aena e degli scali di Madrid e Barcellona, due operazioni con cui lo Stato dovrebbe incassare 5,3 miliardi di euro, per alleggerire il debito pubblico (65,2% del Pil a fine giugno). L'esecutivo di Zapatero ha approvato anche la quotazione della società pubblica della lotteria (Lae), considerata la più grande operazione di privatizzazione della storia del Paese che dovrebbe garantire circa 7 miliardi di dollari. "E' inammissibile vendere il patrimonio dello Stato", ha detto Montero. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata