Lunedì 05 Settembre 2011

Libia/ La Cina offrì armi a Gheddafi lo scorso luglio

Montreal, 5 set. (TMNews) - Il Cina ha offerto enormi quantità di armi al colonnello Muammar Gheddafi lo scorso luglio, e ha condotto colloqui segreti sulla loro consegna via Algeria e Sudafrica. Lo riporta oggi il quotidiano canadese The Globe and Mail. Citando documenti in suo possesso, il giornale canadese afferma che le fabbriche di armi cinesi, controllate dallo Stato, erano pronte a fine luglio a vendere armi e munizioni per una cifra pari almeno a 200 milioni di dollari, aggirando le sanzioni Onu. (fonte Afp)

Plg

© riproduzione riservata