Mercoledì 20 Aprile 2011

Finisce in ospedale bimbo aggredito a scuola da coetanei

Catanzaro, 20 apr. (TMNews) - E' ricoverato nell'ospedale di Catanzaro il bambino di sei anni aggredito ieri a scuola da alcuni coetanei. Secondo le prime ricostruzioni, il piccolo sarebbe stato colpito a calci e pugni, durante l'intervallo, da alcuni bambini di etnia rom. Il fatto e' accaduto nella zona sud della citta', dove esiste un insediamento rom. Il piccolo, ricoverato nel nosocomio regionale, e' in gravi condizioni, anche se secondo i medici non correrebbe alcun pericolo di vita. Sull'episodio indaga la procura della Repubblica dei minorenni del capoluogo di regione.

Fmc

© riproduzione riservata