Martedì 18 Maggio 2010

Fini: A rischio è la coesione nazionale, non l'unità d'Italia

Catanzaro, 18 mag. (Apcom) - "Sono convinto che non sia a rischio l'unità nazionale non solo perchè alla vigilia dei 150 anni dell'Unità d'Italia il capo dello Stato è impegnato a rinnovare la memoria dell'unità nazionale. Ma perchè gli italiani a Nord come a Sud hanno il senso di appartenenza alla nazione". A dirlo, a Catanzaro, è stato il presidente della Camera Gianfranco Fini intervenendo a palazzo dei Nobili, sede del Comune della città capoluogo, dove ha reso visita al sindaco Rosario Olivo. "A rischio - ha proseguito Fini - c'è la coesione nazionale perchè bisogna avere l'uso corretto delle risorse, questa è la prima responsabilità dei governanti di qualsiasi colore che devono mettere la propria storia al gradimento degli elettori".

Fmc/Lux-Pol

© riproduzione riservata