Fisco: Gentiloni, lotta a pianificazione aggressiva aziende

Fisco: Gentiloni, lotta a pianificazione aggressiva aziende

BRUXELLES - "La Commissione Ue vuole rilanciare la sua campagna contro gli accordi fiscali tra governi e multinazionali. L'obiettivo è fare pressione sulle capitali per estirpare "le strutture che facilitano la pianificazione fiscale aggressiva", inserendo tali riforme nei loro piani di utilizzo del Recovery, ha detto al Financial Times il commissario all'economia, Paolo Gentiloni. La Commissione sta anche spingendo i piani per utilizzare uno strumento poco noto del Trattato Ue per individuare misure fiscali specifiche che distorcono il mercato unico.

"Affrontare la pianificazione fiscale aggressiva è cruciale se vogliamo avere equità nel mercato interno, dobbiamo usare tutti gli strumenti, specialmente ora che lavoriamo ai principi che guidano l'attuazione del Recovery fund", ha aggiunto. Gentiloni parteciperà oggi alla prima riunione della sottocommissione dedicata al fisco del Parlamento Ue.


© RIPRODUZIONE RISERVATA